Che materasso scegliere per le allergie

Mattress-Coloured

foto srikumaranfurnishing 

L’asma e le allergie sono anche nemiche del sonno. Chi soffre di questi  disturbi deve porre un’attenzione particolare a quelli che potrebbero essere “elementi” scatenanti di un attacco. Polline, polvere, allergeni, sostanze chimiche etc. E’ dunque opportuno che gli ambienti della casa dove si vive siano consoni e atti ad evitare il problema.

 

Se si soffre di asma o di allergie alla polvere molto probabilmente in casa ci sono elementi che possono scatenare un attacco. Un modo per scongiurare il pericolo è quello di seguire attentamente tutta una serie di istruzioni sulla pulizia, la manutenzione e sugli oggetti e mobili che utilizzate, in particolare sul materasso sul quale dormite.

Migliori Offerte online per Materassi Anallergici:

Più venduti - Posizione n. 1
Miasuite - Materasso Singolo in Water Foam 80x190 alto 20 Cm con Dispositivo Medico ortopedico e rivestimento Cotton anallergico ed antiacaro ideale per letto singolo, materasso in waterfoam da 20 Cm, Materasso Primavera
  • Il materasso è in water foam e misura 80 x 190 x 20 cm. E' classificato come dispositivo medico ed ha una garanzia di 15 anni.
  • All'interno del materasso è presente una lastra di supporto con doppia pantografia in Water Foam alta 18 centimetri, il rivestimento esterno è alto circa 1 centimetro per lato.
  • E' adatto a tutte le reti di misura singola classica (80 x 190 cm.) ed essendo ortopedico è adatto per il sollievo dei dolori alla schiena. Tutte le materie prime sono realizzate in Italia.
  • Il rivestimento Policotton del materasso è completamente anallergico antiacaro e traspirante, infatti tutte le materie prime utilizzate sono certificate Oeko-tex
  • Il materasso è classificato come DISPOSITIVO MEDICO CLASSE 1 e soddisfa gli standard imposti dalla direttiva europea.
Più venduti - Posizione n. 2
Miasuite - Materasso Singolo in Memory Foam 80x190 alto 22 Cm con Dispositivo Medico ortopedico e rivestimento anallergico ed antiacaro ideale per letto singolo, materasso in memory foam da 4 cm e waterfoam da 17 Cm, Materasso Easy
  • Il materasso è in memory foam e water foam e misura 80 x 190 x 22 cm. E' classificato come dispositivo medico ed ha una garanzia di 15 anni.
  • All'interno del materasso è presente uno strato di memory foam alto 4 centimetri ed una lastra di supporto in water foam alta 17 centimetri, il rivestimento esterno è alto circa 1 centimetro.
  • E' adatto a tutte le reti di misura singola classica (80x190 cm.) ed essendo ortopedico è adatto per il sollievo dei dolori alla schiena. Tutte le materie prime sono realizzate in italia.
  • Il rivestimento del materasso è completamente anallergico antiacaro e traspirante, infatti tutte le materie prime utilizzate sono certificate oeko-tex
  • Il materasso è classificato come dispositivo medico classe 1.
OffertaPiù venduti - Posizione n. 3
Materasso Memory Matrimoniale modello Top Air misura 160x190 Alto 25 cm con Dispositivo medico classe 1 detraibile con 7 zone differenziate e Rivestimento Aloe Vera con guanciali TULIP MED in omaggio
  • Materasso Matrimoniale memory foam 160x190 Altezza 25 cm con rivestimento Aloe Vera con Dispositivo medico classe 1 detraibile GUANCIALI TULIP MED IN OMAGGIO
  • Rivestimento esterno Aloe Vera, Antiacaro Anallergico antistatico
  • Strato in memory foam da 5 cm
  • Materie prime utilizzate, tutte certificate Oeko-Tex . Garanzia 10 Anni
  • Spedito arrotolato sottovuoto con doppia protezione.
OffertaPiù venduti - Posizione n. 4
Coprimaterasso Impermeabile Singolo (90 x 190/200 cm) - Traspirante, Anallergico, Antiacari, Antibatterico di Dreamzie – Copri materassi con Trattamento Nuova Generazione - 10 Anni di Garanzia
  • 1️⃣ Coprimaterasso impermeabile e traspirante : la membrana poliuretanica blocca perfettamente tutti i liquidi, il sudore, l'urina e i fluidi del corpo lasciando passare l'aria
  • 2️⃣ Ipoallergenico e delicato: copri materassi impermeabile lato dormiente in tessuto 100% cotone e resta sottile per conservare le sensazioni del vostro materasso
  • 3️⃣ Barriera totale contro gli allergeni comuni: il trattamento rivoluzionario Bi-Ome® crea una protezione completa contro gli acari della polvere, batteri, muffe o pollini - ideale per aiutare...
  • 4️⃣ Facile da mettere e da pulire: Fodera con ampie alette adatte per materassi fino a 30 cm - lavabile fino a 60 ° C e passa in asciugatrice a bassa temperatura
  • 5️⃣ Prodotti in Europa per una qualità superiore: i coprimaterassi Dreamzie sono certificati OEKO-TEX (nessuna traccia di prodotti tossici), hanno un'assicurazione "100% soddisfatti o rimborsati"...

Da cosa sono causati asma e allergie

Sono diversi gli elementi che causano allergie e attacchi di asma, vediamone alcuni.

Gli acari della polvere
l’asma è causata principalmente dagli acari della polvere domestica. Ma cosa sono gli acari? Si tratta di microscopici  animaletti di aspetto somiglianti a ragnetti non visibili ad occhio nudo che si nutrono di derivati epidermici umani scaglie di pelle, forfora etc. Prediligono gli ambienti domestici dove l’uomo trascorre più tempo come  i materassi.

Gli inquinanti e gli irritanti ambientali
quando aumentano le concentrazioni di inquinanti ambientali i sintomi asmatici aumentano proporzionalmente. Traffico aumentato, riscaldamento eccessivo, condizioni climatiche sfavorevoli sono tutti fattori che giocano a favore dell’asma ed a sfavore della nostra salute.

Ozono, vapori di kerosene, fumo della combustione della legna, gas da cucina, formaldeide, spray e odori forti possono irritare i polmoni e scatenare i sintomi dell’asma.

Quando si parla di allergia alla polvere di casa in realtà si parla di allergia agli escrementi degli acari della polvere.
La polvere che contiene  gli allergeni dell’acaro può provocare:

  • starnuti continui e raffreddore;
  • tosse;
  • irritazioni agli occhi.
  • l’asma allergica
  • neuro dermatite

Per ridurre al minimo il numero degli acari e dunque dei loro escrementi si pososno adottare delle misure di prevenzione, vediamo quali:

Vadecum per  ridurre l’esposizione agli acari della polvere

Manutenzione dei letti

  • Una delle prime misure da adottare per prevenire le allergie da acari (che spesso sono collegate agli attacchi di asma) è quella di bonificare gli ambienti in particolare la camera dato che proprio  i letti sono i maggiori accumulatori di allergeni.
  • Ogni qualvolta è possibile, più volte lo si fa meglio è, bisogna esporre alla luce e all’aria aperta materassi, coperte e copriletti. Approfittate delle giornate di sole per fare prendere aria a tutti i componenti tessili del vostro letto e prendete la buona abitudine di sfare il letto ogni mattina, e di esporlo all’aria prima di rifarlo.
  • Utilizzate fodere apposite per  materassi e cuscini. Le fodere devono essere traspiranti, anallergiche e sempre pulite.
  • E’ bene cambiare la biancheria del letti (lenzuola, federe, copriletto) ogni 3-4 giorni ed è opportuno fare un lavaggio minimo  a
  • Chi soffre di allergie dovrebbe evitare la testata e la base del letto imbottite, è comunque opportuno passare l’aspirapolvere quotidianamente.
  • È meglio optare per una base del letto con doghe di legno;
  • Per evitare l’accumularsi di polvere è meglio evitare i letti con contenitore
  • Nella camera da letto

Manutenzione dei pavimenti e delle pareti

  • Tappeti, carta da parati, moquette sono tutti portatori di acari e di polvere Optate per tende leggere e semplici da pulire, passate l’aspirapolvere quotidianamente e pulite i pavimenti con un panno bagnato o con il vapore.

Manutenzione dei mobili

  • I mobili dovrebbero essere il più lineari possibile onde evitare che trattengano la polvere.
  • Optare per divani e poltrone in tessuti lavabili

Come fare le pulizie domestiche

  • La prima regola è quella di arieggiare la casa tutti giorni.
  • E meglio utilizzare una scopa a vapore per la detersione dei pavimenti, in tal modo si uccidono gli acari, si evita di utilizzare detersivi e si ha una pulizia profonda.
  • La temperatura in casa non deve mai superare i 20 gradi.

Il materasso giusto per chi soffre di allergie e asma

Il letto, ed in particolare il materasso, rappresenta l’habitat perfetto per gli acari che qui hanno a disposizione la giusta umidità, il calore, il nutrimento rappresentato dalle   scaglie della nostra pelle .

Occorre dunque porre una particolare attenzione al letto ed ai suoi componenti materasso compreso. Il materasso deve essere rivestito don una fodera realizzata con materiali anallergici che previene le muffe e scongiura il pericolo di annidamenti e proliferazioni degli acari della polvere.

Ci sono i materassi antiacaro e anallergici abbinabili ai guanciali anallergici per creare una sinergia atta ad impedire la proliferazione di acari nell’ambiente letto.

Come scegliere il giusto materasso antiacaro

Proteggere il nostro sonno è sempre importantissimo e questa importanza assume maggiore rilievo se il materasso evita di aggravare la nostra asma o la nostra allergia. Sono tante le ore che si trascorrono sul materasso, dormendo o leggendo un libro o  guardando la tv, occorre dunque porre una particolare attenzione per la sua scelta.

Chi soffre di allergie e di asma deve optare per un apposito materasso anallergico.

In tal senso è fondamentale focalizzare l’attenzione sul rivestimento che deve essere rimovibile, che si possa lavare ad alte temperature, che sia etichettato come anallergico. Premesso ciò il materasso può indipendentemente essere in lattice o in memory foam a seconda dei propri gusti. E’ bene accertarsi che i materiali di imbottitura siano anch’essi anallergici ed è meglio optare per prodotti leggeri che si possano arieggiare spesso

Manutenzione e igiene del materasso

E’ fondamentale la manutenzione del materasso, essa deve essere fatta in modo costante. Vediamo come:

  • ogni quindici giorni per tre mesi girare il materasso testa-piedi e sotto-sopra per favorire l’assestamento;
  • dopodiché fare questa operazione una volta al mese.
  • usare l’aspirapolvere sul materasso
  • almeno una volta la settimana arieggiare il materasso
  • il materasso non è eterno e dunque va cambiato almeno ogni 10 anni.

La scelta del guanciale

Così come il materasso anche il guanciale deve essere scelto con parsimonia soprattutto nei soggetti che soffrono di allergie. In questi casi è bene optare per cuscini  realizzati  in lattice con fodera anallergica.

Più venduti - Posizione n. 1Più venduti - Posizione n. 1
Guanciale Cuscino da Letto a Saponetta in Fibra Super Poliestere e Cotone 100% Indeformabile Anallergico Anti Acaro - by Neoplano
  • Guanciale Cuscino da Letto a Saponetta Anallergico e Antiacaro - h. 13/14 cm
  • Realizzato con Fibra Naturale, Poliestere e Cotone di prima qualità
  • L'imbottitura in falda elastica e leggera indeformabile nel tempo è anallergica e traspirante ed inattaccabile da muffe e batteri non trattenendo l'umidità e lasciandoci quindi una sensazione fresca...
  • Ottimo Comfort e Grande Igiene
  • Qualità Made in Italy: Materiali Atossici, Privi di Emissioni o Campi Elettromagnetici, Riciclabili
Più venduti - Posizione n. 2Più venduti - Posizione n. 2
PERLARARA IL GUANCIALE CULLA CUSCINO BABY LETTINO PURO COTONE E FIBRA ANALLERGICO CM 40 x 60 LAVABILE
  • GUANCIALE CULLA MISURA CM 40*60 CIRCA - ANTISOFFOCO
  • ANTIBATTERICA - ANTIMICOTICA ed ANTIACARO - ANTISOFFOCO
  • FEDERA IN PURO COTONE 100% MADE IN ITALIA
  • LAVABILE IN LAVATRICE - POSSIBILITA DI SCARICO FISCALE COME DISPOSITIVO MEDICO
  • DISPOSITIVO MEDICO CLASSE 1 CONFORME ALLE DIRETTIVE CEE UE/93/42
Più venduti - Posizione n. 3Più venduti - Posizione n. 3
Coppia di 2 Cuscini Guanciali da Letto Matrimoniale Anallergico Guanciale in Fibra Medio Soft Misure 50x70
  • Coppia di cuscini Ipoallergenici Medio Soft
  • Marca: Hebden
  • Materiale: 100% Fibra - Cover: 65% Poliestere 35% Cotone
  • Misura: 40 x 68
  • La confezione contiene 2 Cuscini
COSA NE PENSANO I NOSTRI LETTORI.
TI E' PIACIUTA LA NOSTRA GUIDA? DAGLI UN VOTO
[Totale: 3 Media: 2]

Cosa ne pensi?