Misure e forme dei materassi

 

mattressesQuando si sceglie il materasso uno dei principali parametri che si tiene in considerazione è la misura. Le misure dei materassi sono standard ma esistono anche modelli personalizzati e quindi materassi su misura.

La misura del materasso è in funzione alla dimensione della base del nostro letto e, sopratutto, alle nostre esigenze fisiche e non solo.

Innanzitutto è importante che  la dimensione del materasso sul quale ci coricheremo consenta di distendere gambe e braccia senza che si tocchino i bordi del materasso stesso. Il materasso ideale è quindi lungo e largo 20-30 cm in più rispetto alla nostra struttura corporea.

Poi molto dipende dalle nostre abitudini in materia di sonno, anche se siamo di corporatura media possiamo avere necessità di un materasso più grande del normale perchè preferiamo dormire nel largo rispetto che nello stretto. Non è raro, ad esempio, che talvolta si opti per il letto ad una piazza e mezzo rispetto al letto singolo proprio perchè si ha più spazio a disposizione e si dorme per questo motivo meglio.

Dimensioni materassi: la normativa

La qualità di un materasso può essere riassunta come l’insieme delle caratteristiche che un materasso deve possedere per soddisfare determinate esigenze. Con metodi di prova rigorosamente  oggettivi e fissati da norme prestabilite si può certificare l’aderenza agli standard qualitativi necessari per classificare un materasso come materasso di qualità. Le norme tecniche relative ai materassi si articolano in norme dimensionali, norme prestazionali e norme di sicurezza. Le norme dimensionali sono dettate da fattori antropometrici, di ergonomia, di razionalità produttiva e da esigenze economiche. Sono contenute nella norma UNI EC 1334:1998_”mobili domestici. Letti e materassi. Metodi di misurazione e tolleranze raccomandate”.  Le misure dei materassi dunque non sono casuali, ma sono regolate da normative europee: ci sono infatti norme per i materassi dei bambini (Norma UNI 11036) e norme per i materassi degli adulti (CIRCOLARE 7 dicembre 2001, n. 684).

Dimensioni standard dei materassi

Vediamo quali sono le dimensioni standard delle diverse tipologie di materasso

Dimensioni dei materassi singoli

Il materasso ad una piazza, noto come materasso singolo ha una larghezza che varia dagli 80 ai 90 centimetri. la lunghezza, può essere di 190 o 200 centimetri. Si tratta di una variazione fondamentale per persone molto alte.

Dimensioni del materasso matrimoniale

Il materasso matrimoniale, è una doppia piazza la cui  lunghezza può essere di 190-200 cm, e la cui larghezza varia dai  160-170 cm. In commercio si trovano anche misure XXL per i clienti più esigenti ad esempio 180X200

Dimensioni del materasso a una piazza e mezza, alla francese e a tre piazze

Spesso sostituito al materasso singolo è il materasso a una piazza e mezza con larghezza pari a 120 cm.

il materasso detto a piazza francese ha invece una larghezza pari a  140 cm ed esiste anche  il formato più grande, a tre piazze con una larghezza che fino a 400 cm. La lunghezza rimane invece fissa tra i 190 e i 200 cm.

Materassi su misura

Alcune aziende offrono un la possibilità di realizzare materassi su misura di qualsiasi dimensione.

Esattamente come avviene con i materassi standar anche con i materassi su misura si può scegliere come comporre il proprio materasso scegliendo, oltre la misura,  “il riempimento” : memory, water foam, lattice, molle etc;

Le forme dei materassi

Materassi rotondi

I materassi possono essere realizzati con diversi materiali: lattice, memory, molle etc ma anche le forme dei materassi possono variare. E così oltre alla classica forma rettangolare troviamo i materassi rotondi con misure generalmente comprese tra i 190 cm e i 250 cm di diametro, indicati a chi ama un design innovativo e moderno. Esattamente come avviene per i materassi  dalla forma classica anche per i materassi rotondi  è possibile scegliere tra diversi modelli: a molle, in lattice, in poliuretano espanso, memory foam

Materassi sottili

I materassi sottili sono generalmente utilizzati come  aggiunta al materasso classico al fine di migliorare il comfort e la qualità del riposo.

Il loro utilizzo è sconsigliato sui materassi in schiuma e lattice, ed è invece indicato sui materassi a molle con base in legno, per  garantire un supporto superiore, alleviando la pressione.

Il materassino sottile può essere realizzato in  lattice o anche in materiali naturali come la lana d’agnello. Sono molto maneggevoli e facili da aerare e pulire e il loro utilizzo aiuta a mantenere il materasso più igienico.

Come prendere le misure dei materassi

Ecco come prendere le dimensioni dei materassi.

Occorre misurare con un  metro rigido, il piano rete che e’ indeformabile essendo una base rigida rispetto al  materasso. occorre misurarlo in lunghezza e in larghezza.

foto waterfordskiphire

 

 

COSA NE PENSANO I NOSTRI LETTORI.
TI E' PIACIUTA LA NOSTRA GUIDA? DAGLI UN VOTO
[Totale: 1 Media: 5]

Cosa ne pensi?